Areas - Music & Performing

Bellafronte Raffaele Contemporary

Raffaele Bellafronte (1961), diplomato in pianoforte con L. Passaglia, ha studiato composizione ed analisi con F. Sifonia, G. P. Chiti e F. Delli Pizzi. Ricerca e sperimentazione lo portano, attraverso multiformi esperienze compositive, ad affrontare sia la musica “colta” che quella elettronica, effettuando per diversi anni numerosi lavori di incisione e di orchestrazione in studi di registrazione.
La sua produzione si sposta prograssivamente da un modello dove l’autore esprime le sue idee, le realizza e le propone in maniera definitiva attraverso un supporto audio, ad uno che riallaccia i fili con le strategie compositive dei secoli precedenti. Rivalorizza perciò la figura dell’interprete, ricollocandolo al centro, come veicolo fondamentale ed elemento di congiunzione fra il compositore e il pubblico.
Numerose sue opere sono state pubblicate dalle Case Editrici Bongiovanni e Bèrben. Attualmente pubblica per le Edizioni Musicali Rai Trade.
Le sue composizioni varcano i confini nazionali per approdare in sale da concerto e teatri tra i più importanti del mondo quali la Carnegie Hall di New York, dove nell’ottobre ’96 viene eseguita Oasi alla mente in prima mondiale e il Konzertaus di Vienna, dove nel novembre 2003 in prima mondiale viene eseguito Il labirinto dell’anima, concerto per ottavino e orchestra d’archi.
Visualizza biografia completa

News & Projects