Areas - Music & Performing

Lombardi Luca Contemporary

Luca Lombardi, tra i maggiori compositori europei, è nato a Roma il 24 dicembre 1945 dal filosofo Franco Lombardi e da Iole Tagliacozzo (insegnante, deputata all’Assemblea Costituente, direttrice di un istituto italiano di cultura all’estero). Ha studiato pianoforte e composizione a Roma, Vienna e Firenze (tra gli altri con Armando Renzi, Karl Schiske e Roberto Lupi), diplomandosi nel 1970 al Conservatorio di Pesaro sotto la guida di Boris Porena. Dopo la licenza liceale alla Scuola tedesca di Roma, ha frequentato le Università di Vienna e di Roma, dove si è laureato nel 1975 (relatori Paolo Chiarini e Fedele d’Amico) con una tesi su Hanns Eisler (allievo di Arnold Schönberg, collaboratore di Bertolt Brecht, esponente della musica politicamente impegnata).
Dal 1968 al 1972 ha vissuto a Colonia, dove ha studiato, alla Musikhochschule, con Bernd-Alois Zimmermann (dopo la sua morte, nel 1970, con Vinko Globokar) e ha seguito, alla Rheinische Musikschule, i corsi di Karlheinz Stockhausen, Henri Pousseur, Mauricio Kagel, Dieter Schnebel e Frederic Rzewski. Ha inoltre studiato musica elettronica con Herbert Eimert e Hans-Ulrich Humpert a Colonia e con Gottfried Michael Koenig a Utrecht.
Visualizza biografia completa

News & Projects